Pappardelle al ragu d’anatra e porcini

Ingredienti

• 300 g di pappardelle Delverde

• 250 g di polpa d’anatra

• 80 g di trito di sedano, carota e cipolla

• 200 g di pomodori pelati

• 25 g di porcini secchi

• 5 cucchiai di parmigiano

• 3 cucchiai di olio d’oliva extravergine

• 20 g di burro

• 200 ml di brodo vegetale

• 1 spicchio d’aglio

• 1 foglia d’alloro

• 2 cucchiai di erbe miste

• 2 chiodi di garofano

• 2-3 grani di pepe

• 1/2 bicchiere di vino rosso

• sale

Preparazione

  • Fate ammorbidire i funghi in acqua tiepida e nel frattempo fate rosolare il trito di verdure in una casseruola con l’olio e lo spicchio d’aglio schiacciato. Aggiungete la polpa d’anatra tagliata a dadini, i funghi strizzati e bagnate con il vino rosso. Una volta evaporato, aggiungete i pelati tritati grossolanamente.
  • Insaporite il tutto con un pizzico di sale, l’alloro, il pepe in grani e i chiodi di garofano pestati. Bagnate con il brodo e cuocete per 25-30 minuti circa.
  • Cuocete le pappardelle in acqua bollente salata, scolate la pasta al dente e versatela nel ragù. Unite il parmigiano grattugiato, il burro e le erbe tritate. Mescolate e servite subito la pasta.

Preparazione 25 minuti – Difficoltà di esecuzione: facile

Start typing and press Enter to search